I Am Not Your Negro da domani al cinema col patrocinio di Amnesty

Il documentario esplora le tematiche razziali negli Stati Uniti

ROMA – In occasione della Giornata internazionale contro la discriminazione razziale, domani, alle 20.00 presso il cinema Farnese a Roma, sarà presentato il documentario I Am Not Your Negro. Alla proiezione sarà presente il presidente di Amnesty International Italia, Antonio Marchesi.

Il documentario I Am Not Your Negro di Raoul Peck, candidato all’Oscar per Miglior Documentario 2017 e Premio del Pubblico della Berlinale Panorama, uscirà proprio domani nelle sale italiane per Feltrinelli Real Cinema e in collaborazione con Wanted in occasione della giornata internazionale contro il razzismo. L’uscita al cinema del documentario è patrocinata da Amnesty International Italia.

I Am Not Your Negro di Raoul Peck

La trama

Raccontato con le parole di James Baldwin, dal testo del suo ultimo progetto letterario rimasto incompiuto, e con rare immagini di repertorio, il film esplora il tema complesso e difficile delle relazioni razziali negli Stati Uniti attraverso i ricordi di Baldwin e dei leader che hanno combattuto per i diritti civili: Medgar Evers, Malcolm X e Martin Luther King, Jr. Guidato dalla voce narrante di Samuel L. Jackson, Raoul Peck evita la retorica svelando il volto inedito di un’America che deve cominciare a fare i conti con la giustizia e la democrazia davvero uguale per tutti.

Il film inaugurerà la 27/ma edizione del festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina oggi presso l’auditorium San Fedele di Milano.