Giappone: funzionario ambientale in Tv truccato da tartaruga mutante


Si è truccato come una tartaruga mutante dalle orecchie rosse: è la trovata di un funzionario del ministero dell’Ambiente giapponese per sensibilizzare sulle nuove norme sulle specie aliene

tartaruga mutante

Il direttore generale dell’Ufficio per la conservazione della natura del ministero dell’Ambiente giapponese Naohisa Okuda è apparso in un video pubblicato sul canale ufficiale YouTube del ministero truccato da “tartaruga mutante dalle orecchie rosse”, con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulle nuove normative introdotte dal ministero stesso relativamente alle specie aliene.

Nel corso del suo intervento, il sessantenne dirigente Okuda ha illustrato la nuova normativa elaborata nel 2022 sulle specie aliene invasive, nelle quali sono state inserite, tra le altre, specie di animali particolarmente diffuse in ambito domestico quali le tartarughe rosse e i gamberi rossi, con contestuale divieto di vendita, importazione e rilascio in natura. Secondo il ministero, nel 2019 circa 1,6 milioni di questi animali erano detenuti nel paese da oltre 1 milione di famiglie. Il dirigente ha lanciato un appello al pubblico: “Assicurati di non far scappare le tartarughe rosse per errore. Se non puoi più tenerli, per favore non rilasciarli in libertà”.