“Mosaicos Para Dantes” alla Pallavicini Art Gallery


Alla Pallavicini 22 Art Gallery di Ravenna arriva “Mosaicos para Dantes”: artisti messicani in mostra dal 3 al 10 dicembre 2021

"Mosaicos Para Dantes" alla Pallavicini Art Gallery

Venerdì 3 dicembre 2021 alle ore 18:00 presso lo spazio espositivo Pallavicini22 Art Gallery inaugura “Mosaicos para Dante” una Mostra Collettiva di Artisti Messicani, organizzata in Omaggio a Dante Alighieri nel 700° anniversario della morte. L’evento sarà su invito per garantire ad artisti e ospiti il rispetto delle misure preventive alla diffusione della pandemia.

La mostra, patrocinata dal Comune di Ravenna Assessorato alla Cultura/Viva Dante, rimarrà allestita fino a venerdì 10 dicembre e sarà aperta al pubblico da sabato 4 dicembre tutti i giorni dalle 18:00 alle 20:00. Sarà possibile visitare la mostra anche in altri orari, contattando [email protected]. Per accogliere i visitatori in sicurezza, l’ingresso in Pallavicini 22 Art Gallery sarà regolato in conformità alle disposizioni ministeriali.

La mostra

L’arte messicana affonda le proprie radici in una visione diretta e ricca di espressioni “sanguigne” ed istintive della figurazione popolare. Curata da Fernando Aroche Bello, in questa mostra – che riunisce la diversità delle espressioni grafico-plastiche che si svolgono in Messico – saranno esposte 5 opere per ciascuno dei 140 Artisti messicani, per un totale di 700 opere, pari al numero degli anni che si commemorano. Gli artisti selezionati partecipano nelle categorie: pittura, grafica, disegno, acquarello, fotografia, design e illustrazione. Le opere, realizzate sono tutte in piccolo formato (20x20cm) così da sembrare un Mosaico, con l’intento di onorare la storica tradizione musiva ravennate. È in questa Città, nello spazio espositivo Pallavicini 22, che il 3 dicembre verrà presentata la mostra “Mosaicos para Dante”, dopo essere stata inaugurata il 21 ottobre 2021 a Città del Messico presso l’Università del Chiostro di Sor Juana alla presenza delle Autorità italiane e messicane e della Società Dante Alighieri d’Italia in Messico.

Il progetto

Nel 2019, in occasione delle celebrazioni organizzate per i 500 anni dalla morte di Leonardo Da Vinci, fu creato un ponte culturale fra il Messico e la città di Firenze, dove fu allestita una mostra presso la Galleria Mentana. Nel 2021 il comitato organizzatore intende celebrare Dante Alighieri nel 700° anniversario della morte creando un ponte culturale fra il Messico e la città di Ravenna, dove riposano le ossa del Sommo Poeta.

Ideato e organizzato da Fernando Aroche Bello, direttore di ÁREA7 Promotore Culturale ed Emittente, il progetto ha il supporto alla produzione di altri Promotori Culturali quali ARTERIO MX di Pancho Coronado, la Celeste Lomelí Gallery, di Celeste Lomelí, Z Producciones de Zenón Estrada, il Laboratorio d’Arte “Rocio Klapes tra gli altri.

Il progetto ha il Patrocinio dell’ Università del Chiostro di Sor Juana, che ospita la Mostra nel suo allestimento in Messico.

Il Testo di Presentazione della Mostra è realizzato dallo Scrittore e Poeta messicano Ernesto Lumbreras, esperto di Dante e pluripremiato in campo letterario, recentemente insignito del Premio Iberoamericano Ramón López Velarde.

Il gruppo di lavoro è composto da Fernando Aroche Bello nella Direzione, Curatela e Organizzazione dell’evento, nonché dalla Maestra Karla Herrera nella Direzione e Selezione dei Contenuti. Il gruppo del museo è composto da Armando García e Omar Villanueva, oltre a Bety Cárcamo per il Design. Si aggiunge la collaborazione del Comunicatore e Giornalista Francisco Avilés nella strategia di Disseminazione.