Con InChiostro arte, cibo e sport a Montalcino


InChiostro a Montalcino: appuntamenti all’insegna della cultura, dell’arte, della spiritualità, della scoperta del territorio, dello sport e dell’enogastronomia

Con InChiostro arte, cibo e sport a Montalcino

Nell’ambito del progetto di valorizzazione L’ Oro di Montalcino , l’Arcidiocesi di Siena, Colle di Val d’ElsaMontalcino e il Comune di Montalcino, con l’ideazione e l’organizzazione di Opera Laboratori, presentano InChiostro, una serie di appuntamenti all’insegna della cultura, dell’arte, della spiritualità, della scoperta del territorio, dello sport e dell’enogastronomia.

Una ricetta poliedrica che propone un’ampia esperienza territoriale a partire dai chiostri del complesso di Sant’Agostino a Montalcino, sede delle raccolte museali archeologica, civica e diocesana e del recentemente inaugurato Tempio del Brunello, un percorso immersivo ed emozionale realizzato con le più moderne tecnologie alla scoperta del Brunello di Montalcino, uno dei vini più conosciuti al mondo, il vero re del territorio.

Sabato 18 settembre è la volta della bici, vero boom di quest’ultimo periodo e salvezza per coloro che durante la pandemia hanno trovato nella e-bike e nella muscolare il risvolto positivo della scoperta di paesaggi e nuove rotte. Franco Rossi, presidente di Eroica, movimento ciclistico nato in terra di Siena ma ormai diffuso in tutto il mondo e diventato un vero e proprio status symbol, guiderà i partecipanti in un’escursione alla portata di tutti con e-bike e muscolareche culminerà nei pressi dell’Abbazia di Sant’Antimo in una merenda sull’erba secondo il più autentico Eroica style.

Sabato 25 settembre , alle ore 9:00, i Risvegli dell’anima saranno l’occasione per incontrarsi di mattina nel chiostro di Sant’Agostino all’insegna del benessere e dell’equilibrio psico fisico. L’istruttrice Paola Bertoncini condurrà una lezione di body training, esercizio fisico per liberare energia positiva e affrontare al meglio una nuova giornata. Al termine della lezione, presso l’Enoteca Bistrot del Tempio del Brunello sarà servita una prima colazione a base di prodotti biologici del territorio.

Sabato 18 e sabato 25 settembre è poi prevista un’apertura straordinaria serale, su prenotazione, del Tempio del Brunello che si concluderà con un viaggio alla scoperta dei sapori del territorio presso l’Enoteca Bistrot, dove sarà possibile gustare un menù della tradizione al quale abbinare i vini da scegliere tra la ricca selezione della cantina.

L’Enoteca Bistrot del Tempio del Brunello è aperta tutti i giorni a pranzo e tutte le domeniche di settembre sarà servito un brunch a buffet.

Il programma degli appuntamenti proseguirà anche nei mesi di ottobre e novembre.

Si ricorda che per l’accesso al Complesso di Sant’Agostino è richiesta l’esibizione della certificazione verde Covid-19 (Green Pass).

Info e booking
0577 286300
[email protected]