“Stomachion” segna il debutto di Cranìa


Stomachion è il singolo di debutto della cantautrice emergente Cranìa, classe 1992: il brano è fuori per Mirò BR Productions

Stomachion segna il debutto di Cranìa

Fuori per Mirò BR Productions (distr. Believe) Stomachion, il singolo di debutto della cantautrice emergente Cranìa, classe 1992, nata e cresciuta in Valle Camonica tra le montagne della provincia di Brescia. Un titolo che non è un messaggio in codice russo, nè tantomeno il nome scientifico di qualche soggetto di origine animale o vegetale, ma un gioco matematico studiato da Archimede. Stomachion è di fatto l’apripista di un progetto cantautorale che strizza l’occhio alle sonorità ambient, in tutte le sue derivazioni possibili. Numero comun denominatore è la crazione di un’atmosfera piuttosto dark.

Nel 2017, mi trasferisco “un po’ per caso” a Milano. Durante una cena con amici in vacanza a Pietrasanta, vengo a conoscenza della Mirò Music School. Ed è così che, dopo questi giri cittadini e aver conseguiti la laurea in musicologia approdo a Sedriano (MI). La direttrice, oggi mia manager, mi catapulta nel corso di scrittura, e da quel momento non riesco più a smettere di creare. Io che non sono mai riuscita a terminare una canzone, io che ho girato anni prima di ritrovarmi in una dimensione, così simile a chi voglio essere (Cranìa).

Compositori: Francesca Cominassi, Mirko Bruno
Autore: Francesca Cominassi
Producer: Maurizio D’Aniello

Mix e Master: Maurizio D’Aniello – Marco D’Agostino
Management: Mirò BR Productions di Rosa Bulfaro ([email protected])

Artwork: Giulia Benincasa
Video: Riccardo Aloia
Camera assistant: Andrew Flores

Link:
Instagram – 
https://www.instagram.com/crania.francicomi/
Facebook – https://www.facebook.com/crania.francicomi/

SCOPRI IL BRANO SU SPOTIFY