Corriere Nazionale

Nei panini McDonald’s c’è sempre più Italia

Nei panini McDonald’s c'è sempre più Italia

Nei panini McDonald’s c’è sempre più Italia: la catena di fast food comprerà nel nostro Paese tonnellate di bacon e 4,5 milioni di litri di latte

Forse non tutti sanno che la catena di fast food McDonald’s, nella sua declinazione italiana, da anni può vantare una fattiva e concreta storia di collaborazione e di supporto al tessuto economico del territorio e dei produttori locali. Ad oggi McDonald’s Italia acquista infatti ogni anno oltre 94 mila tonnellate di materie prime agroalimentari Made in Italy, equivalenti a un valore di oltre 200 milioni di euro.

Ora un nuovo capitolo allarga questa collaborazione aggiungendo due nuovi tasselli al quadro degli ingredienti italiani utilizzati per i propri alimenti: si tratta del bacon e del latte intero per i gelati. Il bacon, di cui la catena di fast food stima l’acquisto di 1.500 tonnellate per il 2020, proviene da Italia Alimentari (società del Gruppo Cremonini) e dal Salumificio Fratelli Beretta, mentre il latte, per una previsione di 4.500.000 litri all’anno per i gelato, il Sundae e il McFlurry, sarà fornito da Granarolo.

Latte e bacon, spiega Garantitaly, vanno ad aggiungersi agli ingredienti italiani già utilizzati dall’azienda: carne bovina e pollo, provenienti da allevamenti italiani e forniti rispettivamente da Inalca e Amadori; torte e brioche, fornite da Bindi e Cupiello; insalata e verdura fresca, fornite da Bonduelle Italia e Sab; il Parmigiano Reggiano DOP fornito da Parmareggio; il pane fornito da Bimbo e altri ancora. Alle quali aggiungere le oltre 1.000 tonnellate di 15 eccellenze certificate DOP e IGP, che verranno acquistate nel corso del 2020.

In un momento delicato come quello che il nostro Paese e la nostra economia stanno vivendo, crediamo davvero che continuare a investire sul territorio sia la chiave per la ripartenza dell’intero sistema. Ecco perché il nostro impegno va nella direzione di aumentare gli investimenti nel comparto agroalimentare italianoLatte e bacon vanno ad aggiungersi alle tantissime filiere italiane con cui ormai da anni collaboriamo e grazie alle quali continuiamo a offrire ai nostri clienti prodotti italiani, sicuri e di qualità” afferma l’AD Mario Federico.

Exit mobile version