Kissenger, arriva l’app per scambiarsi baci a distanza

Basta appoggiare le labbra sull’apposito pad in silicone e il partner riceverà l’effusione

ROMA – Il tuo partner sta lontano da te? Nessun problema. Ora c’è Kissenger, l’app collegata a una dock station in grado di inviare al partner il bacio virtuale più reale che c’è. Le relazioni a distanza hanno una piccola salvezza.

L’app è collegata a una dock station in grado di inviare il bacio

Come funziona

Grazie a dei piccoli motori interni studiati per riprodurre la pressione di un bacio, basterà appoggiare le labbra sull’apposito pad in silicone e il partner, ovunque si trovi, potrà riceverlo provando una sensazione simile a quella che proverebbe dal vivo. Niente a che vedere con un rapporto vissuto faccia a faccia, ma comunque una dolce alternativa per chi alternative non ne ha ed è costretto a vivere una relazione a distanza.