Site icon Corriere Nazionale

Trovata morta Elena, la bimba di 5 anni rapita a Catania

carabinieri

Orrore a Catania: Elena, la bimba di 5 anni rapita ieri da tre uomini incappucciati, è stata trovata morta in un terreno di Mascalucia, vicino all’abitazione della madre

Il cadavere della piccola Elena, la bambina di cinque anni della quale era stato denunciato il rapimento ieri a Tremestieri Etneo, in provincia di Catania, è stato ritrovato in un terreno di Mascalucia, poco distante dall’abitazione della madre. È stata la donna a indicare ai carabinieri il luogo in cui è stato sepolto. Il cadavere della piccola Elena, spiega la Dire (www.dire.it), verrà esaminato per individuare eventuali segni di violenze.

Il rapimento

Ieri Elena è stata rapita nella zona di Piano di Tremestieri Etneo, in provincia di Catania. La piccola è stata prelevata da uomini armati mentre si trovava in compagnia di un familiare.

E’ stata una notte di ricerche e di audizioni per i carabinieri che stanno indagando sul rapimento, fino alla tragica scoperta.

I militari avevano ascoltato i familiari della bambina, che sarebbe stata portata via da un gruppo di uomini a Tremestieri Etneo, e i conoscenti della famiglia. Le indagini sono coordinate dalla procura di Catania che ha imposto il massimo riserbo.

Exit mobile version