Corriere Nazionale

Meteo 16 Novembre: torna il sereno al Centro-Nord

previsioni meteo italia tempo dicembre

Ancora sole prima di un nuovo peggioramento

Ancora piogge sulle regioni meridionali e neve sui rilievi dell’Abruzzo

Temperature massime in risalita al Nord

ROMA – Il vortice depressionario presente sul Tirreno meridionale continua a portare condizioni meteo all’insegna del maltempo su buona parte del Centro-Sud. Oggi, con il minimo che si trova sul basso Tirreno, rovesci e temporali interesseranno sia le regioni centrali che quelle meridionali.

I fenomeni più intensi sono attesi in particolar modo sui settori Adriatici e la neve cadrà abbondantemente sugli Appennini, con accumuli consistenti a quote medio alte. Anche domani il maltempo non darà tregua, con rovesci e temporali sul medio Adriatico e regioni meridionali.

Secondo le ultime uscite dei modelli meteo il tempo rimarrà instabile al Sud fino a domenica con piogge e nevicate sui rilievi. Una parziale rimonta anticiclonica regalerà invece giornate soleggiate sulle regioni centro-settentrionali fino ai primi giorni della prossima settimana.

Intanto per domani, giovedì 16 Novembre, giornata all’insegna della generale stabilità sulle regioni settentrionali, con sole prevalente sia nelle ore diurne che in quelle serali salvo locali innocui addensamenti specie sulla Romagna e sulle coste Adriatiche.

Nuvolosità diffusa e anche compatta al Centro nelle prime ore del giorno, con possibili rovesci sull’Abruzzo accompagnati dalla neve fino a 1500-1600 metri in Appennino. Fenomeni in esaurimento in serata con poi ampie schiarite specie sul Tirreno.

In Toscana tempo stabile con cieli generalmente sereni o poco nuvolosi al mattino su tutti i settori. Nubi sparse invece al pomeriggio con addensamenti anche compatti, ma sempre con tempo asciutto. Nuvolosità in diradamento dalla serata con poi ampi spazi di sereno in nottata.

Condizioni di tempo instabile al Sud Italia ed in particolare sulle regioni Peninsulari e sulla Sicilia, dove sono attesi rovesci e temporali anche di forte intensità. Più asciutto sulla Sardegna con cieli irregolarmente nuvolosi.

In Calabria locali rovesci al mattino sulle aree meridionali e lungo la costa ionica, asciutto altrove. Tempo in peggioramento invece al pomeriggio con fenomeni anche a carattere di temporale su tutti i settori. Maltempo anche in serata con poi ancora piogge nella notte sui settori orientali.

Temperature minime in calo al Centro mentre le massime tenderanno ad aumentare soprattutto sulle regioni settentrionali.

Previsioni a cura del Centro Meteo Italiano, www.centrometeoitaliano.it.

Exit mobile version