Site icon Corriere Nazionale

Il tour estivo di Ceneri prosegue a Villa Ada

serena celeste musica radiolondra dard nova bologna

La cantautrice Ceneri annuncia le nuove date del suo tour estivo, dal calendario in continuo aggiornamento: prossima tappa a Villa Ada

ceneri, dopo la release di Nello spazio che resta (Peermusic Italy), suo ep di debutto, annuncia le nuove date del suo tour estivo, dal calendario in continuo aggiornamento. Di seguito tutti gli appuntamenti:

CENERI
28 maggio 2022 – Milano @ MI AMI FESTIVAL
29 giugno 2022 – Padova @ ARCELLA BELLA
26 luglio 2022 – ROMA  @ VILLA ADA – nuova data
6 agosto 2022 – Castelbuono (PA) @YPSIGROCK FESTIVAL – nuova data
26 agosto 2022 – UDINE @ BLESSOUND FESTIVAL – nuova data
27 agosto 2022 – ARCADE (TV) @ FESTIVAL MUSICA LIBERA TUTTI – nuova data
02-09-2022 – ROMA @ MONK

Info su www.bpmconcerti.com

Anticipato dai singoli NotturnoFiato corto Ladrosubito entrati nelle maggiori playlist editoriali di riferimento (Scuola indie, Indie Italia, New music friday), scritto da ceneri e prodotto dai B-CROMA, duo formato dai producer Rocco Giovannoni e Marco Spaggiari (Marco Mengoni, Joan Thiele, Gaia),  Nello spazio che resta è il racconto sincero di una giovane artista con una sensibilità fuori dal comune. Il ritratto di una ragazza di vent’anni che si presenta al mondo con le sue insicurezze e fragilità, che ha trovato nella musica il suo rifugio, lo “spazio sicuro” per mettere a tacere quell’inquietudine che accomuna questa età.

Cresciuta ascoltando Bon Iver e Frank Ocean ma anche artisti italiani come Calcutta e I Cani, Irene oggi si ispira a cantautrici come Lorde Phoebe Bridges di cui ammira le sonorità leggere e le parole dirette ed empatiche in cui è facile potersi ritrovare. Un’attenzione alla scrittura che emerge anche nei suoi testi delicati, intimi e immediati, capaci di creare delle immagini vivide con pochissime parole.

Irene Ciol in arte ceneri, è una cantautrice friulana classe 2000. Nata in provincia di Pordenone, in un paesino di 8000 anime tra i campi, è cresciuta respirando arte e aria buona.

Una voglia incessante di sperimentare e creare l’ha portata sin da piccolissima a confrontarsi con la pittura e poi con la fotografia, passione che ha ereditato dal nonno e dal padre. Oggi studia grafica e design. Nel 2016 grazie a un corso di song writing si è avvicinata alla musica, universo che le ha permesso di trovare un modo per raccontarsi, esprimersi e capirsi. Da lì in poi non l’ha più abbandonato.

Exit mobile version