Site icon Corriere Nazionale

Ricky Ramirez in radio con “Catene”

musica

Ricky Ramirez pubblica “Catene”: l’artista sardo racconta in chiave rap le sue catene interiori e quelle della società di oggi

Disponibile su tutte le piattaforme digitali “Catene”, il nuovo Ep di RICKY RAMIREZ  pubblicato per Chandelier Music e distribuito da Believe.

Il progetto si presenta come un nuovo tassello del percorso dell’artista sardo, mettendo a fuoco una nuova esperienza da solista in ambito urban pur mantenendo le influenze delle sue radici numetal/crossover. Questo nuovo concept Ep lega tutti i suoi brani al concetto simbolico e metaforico delle catene, tema di cui l’artista declina un differente aspetto in ogni traccia. Caratterizzato da liriche crude, dirette e dall’attitudine aggressiva, l’album lascia però intravedere dei sottotesti molto profondi. I sei brani che compongono l’Ep (cinque tracce più un’ouverture del disco) evidenziano le grandi capacità di scrittura dell’artista. Ricky Ramirez, con le sue liriche apparentemente incentrate sullo sfogo personale, dà in realtà vita ad un vero e proprio manifesto di critica della condizione umana che riesce a toccare con spessore i più attuali temi esistenziali.

La title track dell’album Catene è sicuramente l’esempio di riferimento della poetica e della tecnica virtuosa di Ricky Ramirez che, non a caso, pone il brano come ultimo nell’ordine dell’album. L’Ep, infatti, come in un viaggio dalla trama dantesca, dalla traccia d’introduzione fino a Non Fa Per Me, passando attraverso Voglio EntrareOdio (feat. Carlo Flow) e Notitle, conduce l’ascoltatore nell’abisso interiore e nell’immaginario del rapper, fino al brano cardine Catene.

L’intero album è stato registrato presso Chandelier Studio, mix&mastering dei brani sono a cura di  Fato W,  mentre le produzioni portano la firma del producer keyoshin.

L’Ep è accompagnato dal videoclip ufficiale del brano estratto Non Fa Per Me disponibile su YouTube.

BIO 

Ricky Ramirez, all’anagrafe Alberto Todde (classe 1990), è un artista sardo dal background  rock/metal che ha militato come frontman nella formazione Numetal/Crossover dei Mankind Has Fallen. Con il gruppo, nei più di sette anni di attività, ha calcato palchi nazionali del calibro del Rock’n’Ball (in occasione dell’apertura agli Arch Enemy nell’edizione del 2014) ed internazionali con un tour nei paesi dell’est dell’Europa. Nel 2017, conclusa l’esperienza con i Mankind Has Fallen, intraprende la carriera da solista coltivando le influenze del rap e dell’hip hop, da sempre presenti nel suo stile e nel suo repertorio. Nel 2019 si trasferisce a Milano, luogo dell’incontro con Carlo Mercurio, alias Carlo Flow, attraverso il quale approda nel progetto Chandelier registrando il suo primo Ep da solista dal titolo “Catene”.

Exit mobile version