Site icon Corriere Nazionale

La ruota delle emozioni di Plutchik: ecco a che serve

bonus psicologo sindrome di wendy, psicologia, psicologi mente

Era il 1980 quando lo psicologo Robert Plutchik sviluppò la Ruota delle emozioni: ecco cos’è esattamente questa ruota e a cosa serve

Era il 1980 quando lo psicologo Robert Plutchik sviluppò la Ruota delle emozioni (conosciuta anche come Ruota delle emozioni di Plutchik), composta da otto emozioni di base e otto emozioni avanzate, ciascuna composta da due emozioni di base. Ma cos’è esattamente questa ruota e a cosa serve?

Gli esperti di Guidapsicologi.it spiegano come imparare a usarla correttamente e quali sono i vantaggi che la ruota di Plutchik apporta al nostro benessere fisico, mentale ed emotivo.

Che cos’è la ruota delle emozioni di Plutchik?

La Ruota delle Emozioni è uno strumento visivo per comprendere le emozioni. Lo psicologo americano Robert Plutchik propone di dividere le emozioni in otto categorie di base relative a funzioni specifiche per la sopravvivenza:

Combinando queste emozioni primarie, si verificano il resto delle emozioni, che ampliano la gamma di esperienze. Secondo questa teoria, le emozioni variano a seconda del loro grado di intensità. Cioè, la rabbia è meno intensa della collera, ma la rabbia è più intensa del fastidio. Bisogna tener presente che più un’emozione è intensa, più motiverà il comportamento ad essa correlato. Per Plutchik, le emozioni non sono né buone né cattive di per sé, ma tutte sono necessarie e hanno funzioni specifiche che promuovono la sopravvivenza e l’adattamento umano.

A cosa serve la ruota delle emozioni?

La ruota delle emozioni di Plutchik è molto utile:

  1. Facilita visivamente la classificazione delle emozioni

  2. Consente l’identificazione delle emozioni in modo più chiaro e preciso

  3. Stimola la comprensione delle relazioni e delle interrelazioni tra i diversi stati emotivi, mostrando come le emozioni non si verifichino in modo isolato e uno stimolo può innescare una varietà di reazioni emotive di diversa intensità

  4. Promuove l’empatia e la comprensione delle emozioni degli altri

  5. Incoraggia il rilevamento degli eventi che scatenano le emozioni

  6. Aiuta nell’espressione emotiva

  7. Aumenta la capacità di gestire le emozioni grazie alla loro comprensione

  8. Può essere utile come strumento di apprendimento

  9. Favorisce la conoscenza di sé e l’acquisizione di risorse di autoregolamentazione

Quali sono le combinazioni della ruota delle emozioni

La ruota delle emozioni è composta da otto emozioni di base (gioia, fiducia, paura, sorpresa, tristezza, disgusto, rabbia e aspettativa) che combinate danno origine a otto emozioni avanzate (amore, sottomissione, timore, disapprovazione, rimorso, disprezzo, aggressività e ottimismo), ciascuna composta da due emozioni di base. Le emozioni sono combinate in diadi primarie che formeranno le emozioni avanzate, diadi secondarie e terziarie che danno origine a emozioni meno frequenti.

Come funziona? Imparare ad usare la ruota

In questa ruota troviamo le otto emozioni di base, con intensità diverse. La combinazione di queste dà origine a emozioni composte, formate da due emozioni di base. Queste emozioni composte o secondarie si trovano nella parte più esterna del disegno, nell’area senza colore, e fanno parte della prima diade emotiva. La combinazione delle emozioni di base dà origine a un totale di 24 emozioni composte, che Plutchik ha classificato in tre diverse diadi, che danno origine anche a emozioni meno frequenti.

– Diade primaria

La prima diade è composta dalle emozioni basiche che si trovano una vicina all’altra:

▪ Gioia + Fiducia→ Amore

▪ Gioia + Aspettativa → Ottimismo

▪ Fiducia + Paura → Sottomissione

▪ Paura + Sorpresa → Timore

▪ Sorpresa + Tristezza → Disapprovazione

▪ Tristezza + Disgusto → Rimorso

▪ Disgusto + Rabbia → Disprezzo

▪ Rabbia + Aspettativa → Aggressività

– Diade secondaria

La seconda diade è formata dalla combinazione delle emozioni basiche con un grado di separazione:

▪ Gioia + Paura → Colpa

▪ Gioia + Rabbia → Orgoglio

▪ Fiducia + Sorpresa → Curiosità

▪ Fiducia + Aspettativa → Fatalismo

▪ Paura + Tristezza → Disperazione

▪ Sorpresa + Disgusto → Incredulità

▪ Tristezza + Rabbia → Desiderio

▪ Disgusto + Aspettativa → Cinismo

– Diade terziaria

La terza diade è formata dalla combinazione delle emozioni basiche con due gradi di separazione:

▪ Gioia + Sorpresa → Rapimento

▪ Gioia + Disgusto → Morbilità

▪ Fiducia + Tristezza → Insipidezza

▪ Fiducia + Rabbia → Dominio

▪ Paura + Disgusto → Vergogna

▪ Paura + Aspettativa → Ansia

▪ Sorpresa + Rabbia → Indignazione

▪ Tristezza + Aspettativa → Pessimismo

Benefici della ruota delle emozioni di Plutchik

La ruota delle emozioni è uno strumento che aumenta la comprensione delle emozioni, fornendo maggiore consapevolezza, promuovendo la conoscenza di sé e l’autoregolazione emotiva. La funzione della ruota delle emozioni ci permette di imparare a classificare le nostre emozioni in modo chiaro e preciso. Comprendere l’importanza di gestire le nostre emozioni non solo ci aiuta a livello personale, ma amplia anche la nostra capacità empatica, facilitando così le relazioni e le abilità sociali.

Exit mobile version