Site icon Corriere Nazionale

Sport e disabilità: a Trento Inail apre uno sportello Cip

Inail rendite di inabilità

Trento: Inail e Cip siglano l’intesa per l’apertura di uno sportello informativo finalizzato all’orientamento e all’avviamento alla pratica sportiva delle persone con disabilità da lavoro

Il direttore della struttura territoriale Inail di Trento, Giovanna Pignataro, e il presidente del Comitato italiano paralimpico (Cip) di Trento, Massimo Bernardoni, hanno sottoscritto un protocollo per l’apertura di uno sportello informativo dedicato all’attività di promozione e diffusione dello sport. Obiettivo dell’iniziativa è favorire l’orientamento, l’avviamento e la pratica sportiva, sia a livello amatoriale che agonistico, tra le persone con disabilità da lavoro. Il percorso riabilitativo rappresenta, infatti, un importante strumento teso al recupero dell’autonomia, al reinserimento nella vita di relazione e nel contesto sociale e territoriale d’appartenenza.

Due punti informativi a Trento e Rovereto. Le attività dello sportello Cip si svolgeranno presso le sedi Inail della provincia di Trento: gli uffici della Direzione provinciale, in via Gazzoletti 1 a Trento, e la struttura di Rovereto, in largo Camera di Commercio 2. Lo sportello informativo sarà presieduto da un referente nominato dal Cip ed è funzionante a partire dal 1° aprile. Gli assistiti Inail interessati all’avvio e all’esercizio della pratica sportiva, amatoriale o agonistica, possono contattare il funzionario socio-educativo Inail Elisa Zendri al numero 3351719592.

Exit mobile version