Site icon Corriere Nazionale

Mancato versamento dell’imposta di bollo: la mail è una truffa

L'Agenzia delle Entrate mette in guardia da un tentativo di truffa via mail con oggetto "Mancato versamento dell'imposta di bollo sulle fatture elettroniche"

L’Agenzia delle Entrate mette in guardia da un tentativo di truffa via mail con oggetto “Mancato versamento dell’imposta di bollo sulle fatture elettroniche”

Agenzia delle entrate-Riscossione informa che è in corso una nuova campagna di invio di email truffa (phishing) che hanno come oggetto “Mancato versamento dell’imposta di bollo sulle fatture elettroniche emesse nel 4° trimestre 2021” e come mittente helpdeskenti@agenziariscossione.gov.it.

Agenzia delle entrate-Riscossione è assolutamente estranea all’invio di questi messaggi e pertanto raccomanda di non tenere conto delle email ricevute, di non utilizzare i link indicati, di non scaricare alcun allegato, di non dare seguito alle richieste riportate nel testo e di eliminarli immediatamente.

Si tratta di messaggi che potrebbero danneggiare pc, smartphone e tablet, attraverso l’utilizzo di file contenenti virus o collegamenti a siti web esterni potenzialmente pericolosi.

Exit mobile version