Site icon Corriere Nazionale

Latuaideadimpresa: studenti in gara per la startup del futuro

Confindustria seleziona 20 startup per Connext 2021: candidature aperte fino al 20 settembre 2021 per quelle operanti nei 4 driver tematici

Dall’ambiente allo spreco alimentare, alle nuove tecnologie: con Latuaideadimpresa 2500 studenti in gara per la startup del futuro

I numeri parlano chiaro e sanciscono il successo di questa iniziativa, ideata con l’obiettivo di diffondere la cultura d’impresa tra i giovani. Creata già con una formula innovativa web based, si è rivelata vincente in epoca Covid-19: i progetti vengono ideati a scuola e poi caricati on line su www.latuaideadimpresa.it dove vengono visionati e votati dagli imprenditori.

Quest’anno sono 2553 ragazzi in gara con 251 progetti e 20 province italiane rappresentate (Alessandria, Avellino, Bari, Biella, Brindisi, Cremona, Cosenza, Firenze, Forlì-Cesena, Frosinone, Latina, Modena, Napoli, Padova, Parma, Roma, Savona, Varese, Verona, Sassari).

Dati che confermano la crescente vocazione imprenditoriale dei giovani, che sempre più vedono il loro futuro anche come start up, con idee d’impresa che nascono già dai banchi di scuola con grande attenzione a sviluppo sostenibile, servizi alla persona e servizi nel sociale, valorizzazione del Made in Italy, innovazione e nuove tecnologie.

Il progetto è ideato e sviluppato da Noisiamofuturo®, promosso da Sistemi Formativi di Confindustria LUISS, in Collaborazione con Confindustria, partner UMANA e Bayer con già 11 edizioni all’attivo per un totale di oltre 16.000 studenti coinvolti.

I momenti di formazione

A tutti gli studenti partecipanti vengono offerti momenti di incontro e formazione con le aziende partner. Un’occasione importante per acquisire conoscenze e strumenti fondamentali per lavorare all’ideazione e allo sviluppo dell’idea d’impresa e alla redazione del business plan. Un momento di confronto prezioso tra la scuola e il mondo dell’impresa che consentirà di conoscere i driver di sviluppo del mondo produttivo nei prossimi anni. Questo il programma eventi in calendario il 2, il 9, 24 febbraio e 2 marzo dalle 10.00 alle 11.30 in collegamento 

Come funziona la gara? 

Gli studenti devono ideare la loro di start up e declinarla in un vero e proprio business plan che compilano e caricano online su www.latuaideadimpresa.it, tutorati da docenti e da imprenditori. Gli studenti dovranno creare anche un video spot che sappia comunicare e promuovere il proprio prodotto e/o servizio. Tutti i progetti sono visionati, valutati e votati on line dagli imprenditori delle Associazioni territoriali di Confindustria che creeranno, sulla piattaforma di gara di Latuaideadimpresa®, classifiche provinciali votando secondo criteri di fattibilità economica, grado di innovazione, apporto sociale e ambientale e originalità.

Il primo classificato accederà, insieme ai primi classificati dei diversi territori, alla fase nazionale per la quale i gruppi dovranno preparare un breve pitch da esporre davanti ai giurati per la valutazione finale che decreterà il miglior progetto dell’edizione in corso di Latuaideadimpresa®. 

La sfida nazionale avverrà sul palco del Festival dei giovani®, nell’ambito di un grande evento alla presenza della stampa, dei rappresentanti di Confindustria, di Noisiamofuturo, della Luiss Guido Carli di Roma, di UMANA, Bayer, Federchimica, Ucimu. 

Premi e menzioni speciali

 Accanto al vincitore nazionale, saranno assegnati riconoscimenti speciali: 

Appuntamento finale per la grande sfida dei finalisti nazionali che decreterà i vincitori di Latuaideadimpresa® 2022 al Festivaldeigiovani® di aprile a Gaeta.

Exit mobile version