Site icon Corriere Nazionale

Covid: Fda punta su test diagnostici da fare a casa

covid-19 dose aggiuntiva coronavirus covid l-arginina variante mu

L’agenzia statunitense Fda punta ad aumentare l’accesso a test anti-Covid accurati e affidabili che possano essere eseguiti anche a casa

Nella lotta al Covid-19 la Food and Drug Administration (FDA), l’agenzia regolatoria del farmaco degli Stati Uniti, punta anche sui test diagnostici. Ad annunciarlo è la stessa FDA facendo sapere che “sta intraprendendo azioni volte ad aumentare l’accesso a test anti-Covid accurati e affidabili che possano essere eseguiti anche a casa o in luoghi come centri di cure urgenti, senza la necessità che siano inviati a un laboratorio centrale”.

“Oltre agli sforzi sul fronte delle vaccinazioni – spiega Jeff Shurendirettore del Center for Devices and Radiological Health della FDA in una nota pubblicata sul sito dell’agenzia governativa – i test rimangono una pietra miliare della risposta nazionale alla pandemia e svolgono un ruolo centrale nell’aiutare gli americani a tornare al lavoro, a scuola e ad altre attività importanti, in particolare con l’avvicinarsi delle festività natalizie. La FDA – prosegue Shuren – rimane impegnata ad aiutare ad aumentare la disponibilità di test che avranno il maggiore impatto sulle attuali esigenze di test Covid-19 come i test diagnostici a domicilio che possono essere prodotti in grandi quantità. Concentrando la nostra revisione su questi tipi di test e contribuendo a garantire che quelli disponibili abbiano una supervisione adeguata – conclude – possiamo rispondere meglio alla pandemia man mano che le esigenze di test continuano a crescere”.

Exit mobile version