Site icon Corriere Nazionale

Richiamo Johnson&Johnson: nel Lazio prenotazioni aperte

Una fiala di vaccino Johnson&Johnson contro il Covid-19, trombosi e richiamo

La Regione Lazio apre le prenotazioni per il richiamo del vaccino Johnson&Johnson a chi ha ricevuto il vaccino monodose da almeno 180 giorni: si farà con Pfizer o Moderna

“Sono aperte le prenotazioni per i vaccinati con Johnson&Johnson che, indipendentemente dall’età, devono fare il richiamo trascorsi 180 giorni (link: https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home). Il vaccino del richiamo sarà il Pfizer o Moderna. Basta inserire la tessera sanitaria e scegliere l’hub vaccinale o la farmacia più vicina. La disponibilità è immediata. È possibile effettuare il vaccino anche contattando direttamente il proprio medico di medicina generale”. Lo comunica in una nota l’Unità di Crisi Covid della Regione Lazio.

Exit mobile version