Site icon Corriere Nazionale

Eurovision Song Contest: 11 città italiane in corsa

L'Eurovision Song Contest torna in Italia dopo 31 anni grazie alla vittoria dei Måneskin: sono 17, da Milano a Palazzolo Acreide, le città candidate ad ospitarlo

Eurovision Song Contest 2022: 11 città italiane tra cui Milano e Roma superano la prima selezione e sono in corsa per ospitare la manifestazione

La macchina dell’Eurovision Song Contest 2022 si è già messa in moto. Tra le prime cose da stabilire c’è sicuramente la città in cui si svolgerà l’evento, che data la vittoria dei Maneskin si terrà in Italia. Al momento sono 11 le città che passano la prima selezione sulle 17 che si erano presentate. Tra quelle che al momento sono ‘passate’ ci sono sia piccoli comuni che grandi città (già prevedibili): Acireale, Alessandria, Bologna, Genova, Milano, Palazzolo Acreide, Pesaro, Rimini, Roma, Sanremo e Torino.

I requisiti principali delle città

Più si andrà avanti, spiega la Dire Giovani (www.diregiovani.it), e più le selezioni saranno rigide. Le città candidate infatti, dovranno possedere requisiti ben precisi ed essere in grado di ospitare molti turisti: tra questi, ad esempio, spazi che possono ospitare tra gli 8 e i 10mila spettatori e strutture alberghiere per oltre 2mila stanze vicino al luogo dell’evento. E ancora, un aeroporto internazionale ben collegato e distante al massimo un’ora e mezza dal luogo dell’evento.

Exit mobile version