Site icon Corriere Nazionale

Ludoteca del Registro.it: gli eventi di maggio

Il Ministro dell'Istruzione Bussetti firma il decreto che stanzia 20 milioni per ambienti di apprendimento innovativi in oltre mille istituti scolastici

A maggio 2021 ricorre il decennale di attività del progetto di educazione digitale “Ludoteca del Registro.it” e anche quest’anno, nonostante la pandemia, i laboratori sono stati proposti a scuole di vario ordine, in modalità DAD, rimodulando alcune attività e avviando un progetto di valutazione dell’efficacia. In collaborazione con il Dipartimento di Formazione, LingueInterculturaLetterature e Psicologia (FORLILPSI) dell’Università di Firenze.

Il calendario degli eventi di maggio, online sul sito web della Ludoteca Registro.it:

– 12 maggio ore 17
“Diventare cittadini digitali tra opportunità e rischi”

– 17 maggio ore 17
“Cultura digitale a scuola: strumenti e nuove sfide”

In cosa consiste il progetto

La Ludoteca del Registro.it è un’iniziativa dedicata all’educazione digitale dei piccoli utenti, in particolare degli alunni delle primarie.

Il progetto, patrocinato dall’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, è stato avviato dal Registro .it nel 2011 (in occasione della prima edizione dell’Internet Festival di Pisa), con l’obiettivo di diffondere un utilizzo responsabile e sicuro di Internet, a partire dalle scuole primarie. Ad oggi sono oltre 13.000 i bambini incontrati in tutto il territorio nazionale, per un totale di circa 1200 ore di formazione.

laboratori si basano sul gioco e il coinvolgimento attivo dei bambini, protagonisti di un percorso didattico dedicato alla Rete (funzionamento, storia e organizzazione, utilizzo servizi e risorse), intesa soprattutto come opportunità per le giovani generazioni e per quelle future.

Gli sviluppi nel tempo

Nel 2015 il progetto ha avuto una nuova spinta grazie all’introduzione di due strumenti utilizzabili in sinergia: Internetopoli, una web app multimediale dedicata alle tematiche della Rete e l’iniziativa di peer education “Let’s Bit!” con la quale sono stati coinvolti anche i ragazzi degli istituti secondari di secondo grado.

Nel 2017 è stato lanciato il Roadshow della Ludoteca del Registro .it, evento itinerante che ha permesso di allargare ulteriormente  la rete dei contatti con le scuole su tutto il territorio nazionale.

A partire dall’anno scolastico 2018/19, la Ludoteca del Registro .it ha avviato inoltre i laboratori di cybersecurity per le classi primarie e secondarie di primo grado, coinvolgendo circa 1000 bambini. Attraverso giochi di gruppo e tavole a fumetti, i bambini hanno avuto modo di conoscere le principali forme di minacce e di attacchi informatici, le contromisure tecniche ma, soprattutto, le buone pratiche da adottare per un uso sicuro dei dispositivi digitali.

Un’offerta sempre più ricca

Per arricchire l’offerta delle risorse didattiche, sono stati realizzati anche dei “Comics”, pubblicati come Cnr Edizioni Comics&Science”,  dal titolo “Nabbovaldo, ovvero le stagioni a Internetopoli” (2016) e “Nabbovaldo contro i pc zombie”(2018), entrambi illustrati da Gabriele Peddes. I fumetti raccontano le avventure di Nabbovaldo, un giovane appassionato della Rete ma poco cosciente dei possibili rischi. Lo stesso personaggio è diventato anche il  protagonista del videogioco “Nabbovaldo e il ricatto dal cyberspazio”, pubblicato nell’aprile di quest’anno e dedicato ai temi delle cybersecurity.

Ludoteca del Registro.it è un progetto del Registro.it, l’anagrafe dei domini a targa italiana, gestito dall’Istituto di Informatica e Telematica del Cnr di Pisa.

Per informazioni:
Ludoteca del Registro.it
ludoteca@registro.it

Vedi anche:

Exit mobile version