Corriere Nazionale

Sculpting the sea: aperte le iscrizioni alla XX edizione

Concorso scogliera viva sculpting the sea

Sculpting the sea: aperte le iscrizioni alla XX edizione. Torna la storica manifestazione che vede gli scultori protagonsiti sulla scogliera frontemare di Caorle

Sono aperte le iscrizioni alla nuova edizione del Premio internazionale “ScoglieraViva. Sculpting the Sea”. Il Premio è finalizzato alla valorizzazione della Città di Caorle e ad impreziosire la scogliera che divide il centro storico dal mare Adriatico, trasformandola in una vera e propria galleria d’arte contemporanea a cielo aperto.

La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a scultori provenienti da tutto il mondo. Il tema è libero, ogni artista può scegliere il soggetto da proporre per la valorizzazione della scogliera. Le candidature dovranno pervenire entro il 17 maggio 2021Iscrizioni qui >

I tre artisti vincitori si aggiudicheranno ciascuno un premio in denaro da 2000 euro e scolpiranno il proprio progetto sugli scogli di trachite euganea. Per ognuno dei tre vincitori sono inoltre inclusi vitto e alloggio dal 17 al 26 giugno 2021 per la realizzazione dell’opera in loco. Durante il periodo di soggiorno degli scultori internazionali, turisti e visitatori potranno seguire tutte le fasi di creazione delle opere d’arte ed interagire con gli artisti. Le opere vincitrici verranno poi presentate al pubblico in occasione della manifestazione “ScoglieraViva. Sculpting the Sea” che si terrà la sera del 26 giugno 2021 presso il Centro Storico di Caorle ed andranno ad arricchire la bellezza della passeggiata sul mare, aggiungendosi alle altre rocce scolpite nelle passate edizioni del Premio.

LA GIURIA

Le tre migliori proposte verranno selezionate da una giuria di esperti del mondo dell’arte contemporanea:

Michelangelo Galliani – scultore e docente di Tecniche del Marmo e delle Pietre dure presso l’Accademia di Belle Arti di Urbino
Danilo Premoli – architetto e designer, membro del Comitato scientifico di ADI Design Index 2020 e 2021 per il Compasso d’Oro 2022
Pietro Valle – architetto, fondatore dello Studio Valle Architetti Associati di Udine

CAORLE – LA PICCOLA VENEZIA 

Con le sue spiagge di sabbia dorata che scendono dolcemente verso il mare e le sue case dai brillanti colori tipici della tradizione veneziana, Caorle è una fra le mete turistiche più ambite dell’Alto Adriatico. Una città tutta da scoprire in cui mare e natura si fondono con storia, arte, pesca e tradizioni. I grossi massi di trachite euganea posati per difende il centro abitato e frenare i flutti del mar Adriatico, sono divenuti col tempo una delle attrattive più importanti per la città e per i visitatori di Caorle. Le opere scolpite dagli artisti che hanno partecipato nel corso degli anni a ScoglieraViva rendono il percorso pedonale lungo il mare unico nel suo genere, regalando una singolare e incantevole “passeggiata d’arte”.

Maggiori informazioni e bando di concorso disponibili su www.scoglieraviva.com

Exit mobile version