Corriere Nazionale

Lamine: la vincitrice del Premio De André si racconta

Lamine è la vincitrice del XVIII Premio Fabrizio De André

Chi è Lamine, vincitrice del Premio De André: attrice, autrice e cantante, presto Viviana Strambelli pubblicherà il suo album d’esordio

Viviana Strambelli – in arte Lamine – dai set cinematografici e televisivi alle tournée nei più grandi teatri italiani approda alla musica. Artista libera e lontana dagli schemi, ai microfoni della Dire Giovani (www.diregiovani.it) racconta come il mondo del teatro sia dentro a quello delle canzoni: «Esiste nel mio modo di scrivere, pensare e immaginare le canzoni».

Nel suo passato Lamine ha collaborato con importanti autori delle major, l’esordio come cantautrice indipendente è invece recentissimo. Con il primo singolo Penna Bic si è classificata terza al Premio Bindi e ha vinto Premio della Critica e Miglior Interpretazione al Premio Bianca D’Aponte. A gennaio ha incantato giuria e platea aggiudicandosi la vittoria del Premio Fabrizio De André con il brano “Non è tardi”. Anche grazie a questo riconoscimento potrà produrre il primo album: otto o forse dieci i brani all’interno del disco.

Exit mobile version