Corriere Nazionale

Ponte Ognissanti: Villa Bardini gratis per 3 giorni

La Toscana da domenica 20 dicembre sarà zona gialla: il presidente della Regione Eugenio Giani attende solo la decisione del ministro Speranza

Da domani al 10 marzo ingresso gratuito al giardino di Villa Bardini in occasione della "Settimana della cultura". Ingresso a prezzo ridotto per la Festa della donna l’8 marzo

Fino al 3 novembre tre giornate ad ingresso gratuito a Villa Bardini per il ponte di Ognissanti. All’interno anche due mostre in corso

Tre giornate ad ingresso gratuito a Villa Bardini (Costa San Giorgio 2- tel 055 20066233 – eventi@villabardini.it) per il ponte di Ognissanti. Dal primo a 3 novembre sarà possibile visitare le due mostre in corso all’interno della villa. Lo hanno disposto la Fondazione CR Firenze e la Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron.

Al terzo piano è possibile ammirare l’esposizione ‘Enigma Pinocchio. Da Giacometti a LaChapelle’ (aperta fino al 22 marzo), a cura di Lucia Fiaschi. Un viaggio nell’arte contemporaneo dedicata all’enigmatico burattino di legno. Al quarto piano, invece, è allestita ‘Corpo a Corpo’ (fino al 12 gennaio), un omaggio alla tradizione classica con lo sguardo contemporaneo di 35 artisti internazionali.

L’ingresso al giardino Bardini sarà gratuito solo domenica 3 novembre, in corrispondenza della prima domenica del mese, poiché il complesso aderisce all’iniziativa del Ministero per i Beni e le attività Culturali e per il Turismo che prevede l’ingresso gratuito nei luoghi della cultura ogni prima domenica del mese. L’ingresso sarà, invece, a pagamento nelle giornate del 1 e 2 novembre.

Domenica al Museo

Oltre a Villa Bardini, domenica 3 novembre torna la #domenicalmuseo, l’iniziativa introdotta nel luglio del 2014 dal Ministro per i beni e le Attività Culturali e per il Turismo Dario Franceschini, che prevede l’ingresso gratuito in tutti i musei e nei parchi archeologici statali ogni prima domenica del mese.

Dalla Reggia di Caserta alla Pinacoteca  Brera, dai Musei Reali di Torino al Museo e Real Bosco di Capodimonte a Napoli, da Paestum al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, dal Parco Archeologico di Ostia Antica al Cenacolo Vinciano, dagli Scavi di Ercolano alle Gallerie Nazionali di Arte Antica di Palazzo Barberini e Palazzo Corsini, dal Castello di Miramare di Trieste alla Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea di Roma, dalle Gallerie dell’Accademia di Venezia a Castel Sant’Angelo, dal Museo Archeologico Nazionale di Taranto agli Uffizi, a Pompei sarà una grande festa che concluderà il lungo ponte di Ognissanti.
Exit mobile version