Corriere Nazionale

Elezioni amministrative 2019: ultime ore per le candidature

Elezioni comunali, a Varese il centrodestra sceglie la Lega: Maroni candidato sindaco, il nome dell'ex governatore regionale circolava da tempo

Scade oggi il termine per la presentazione delle candidature alle prossime elezioni amministrative del 26 maggio: domani intanto “anticipo elettorale” con il voto in 34 comuni siciliani

Conto alla rovescia per le candidature alle prossime elezioni amministrative del 26 maggio. Dalle ore 8 alle 20 di ieri e dalle ore 8 alle 12 di oggi, le segreterie degli uffici dei comuni interessati dal voto, rimarranno aperte per la consegna “materiale” delle candidature.

Gli elettori chiamati al voto per le elezioni amministrative 2019 saranno complessivamente 17.336.421;  3.856 i comuni, di cui 6 capoluoghi di regione (Firenze, Bari, Perugia, Cagliari, Potenza, Campobasso) e 22 ​capoluoghi di provincia (Ascoli Piceno, Avellino, Bergamo, Biella, Caltanissetta, Cremona, Ferrara,Foggia, Forlì, Lecce, Livorno, Modena, Pavia, Pesaro, Pescara, Prato,Reggio nell’Emilia, Rovigo, Sassari, Verbania, Vercelli, Vibo ​Valentia).

Intanto domani, domenica 28 aprile, si voterà in Sicilia per l’elezione del sindaco e il rinnovo dei consigli di 34 comuni della regione autonoma.

Sono chiamati al voto 34 municipi, di cui 7 con il sistema proporzionale e 27 con quello maggioritario, per una popolazione complessiva di 496.350 cittadini.

Urne aperte dalle 7 alle 23; lo scrutinio avrà inizio al termine delle operazioni di voto. L’eventuale turno di ballottaggio avrà luogo il 12 maggio prossimo.

I Comuni siciliani al voto

Nell’Agrigentino sono chiamati al voto cinque Comuni: Alessandria della Rocca, Caltabellotta, Naro, Racalmuto e Santa Elisabetta; tre nel Nisseno: Caltanissetta, Gela, Mazzarino. Nel Catanese si vota a: Aci Castello, Motta Sant’Anastasia, Ragalna, Zafferana Etnea. Soltanto il Comune di Aidone per la provincia di Enna. Nel Messinese il numero maggiore di Comuni al voto: Brolo, Condrò, Forza d’Agrò, Leni, Longi, Mandanici, Oliveri, Rometta, Spadafora, Tortorici. Nel Palermitano si rinnovano cinque amministrazioni: Bagheria, Borgetto, Bompietro, Cinisi, Monreale, Roccamena. Nel Trapanese, infine, si vota a Calatafimi-Segesta, Castelvetrano, Mazara del Vallo, Salaparuta e Salemi.

Dati su affluenze e risultati a cura della Regione Siciliana, consultabili on line sul sito web istituzionale.

Per Informazioni e dettagli visitare il sito tematico: www.elezioni.regione.sicilia.it

Exit mobile version