Corriere Nazionale

Gate di Linate per i Ferragnez: esposto all’Enac

giornata mondiale del bacio 6 luglio 2017

Per il 69% degli italiani il bacio più popolare è quello che si sono scambiati Fedez e Chiara Ferragni all'Arena di Verona

Chiara Ferragni e Fedez volano in Sicilia per il matrimonio dell’anno e a Linate c’è il check in Ferragnez: il Codacons presenta un esposto all’Enac e interviene anche Di Maio

Il Codacons ha deciso di vederci chiaro sulla “personalizzazione” dell’aeroporto di Linate che, in vista del matrimonio tra Fedez e Chiara Ferragni, ha deciso di dedicare un intero gate ai due “vip”, modificando addirittura i display luminosi, dove al posto del nome della destinazione con meteo e orario di decollo è comparsa la scritta Ferragnez. Stesso discorso per Alitalia che, a quanto si apprende, avrebbe disposto un servizio totalmente brandizzato Ferragnez per i due fenomeni dei social network: dal biglietto aereo ai gadget di bordo.

“Abbiamo deciso di presentare un esposto all’Enac affinché verifichi la correttezza dell’operato sia dell’aeroporto di Linate, sia di Alitalia – spiega il presidente Carlo Rienzi –. E’ semplicemente assurdo che un intero scalo aeroportuale e la compagnia di bandiera italiana si “pieghino” a due personaggi famosi, modificando le normali prassi per pubblicizzare un matrimonio e i relativi sposi”.

“L’Ente Nazionale dell’aviazione civile deve verificare se quanto accaduto a Milano sia o meno corretto e autorizzato dalla normativa di settore, e se le decisioni dello scalo di Linate e di Alitalia abbiano avuto ripercussioni sui passeggeri ed eventuali costi a carico della collettività.In tal caso avvieremo le dovute azioni legali a tutela dei cittadini” conclude Rienzi.

Sulla vicenda è intervenuto anche il Ministro dello Sviluppo economico Di Maio che, secondo le agenzie di stampa, avrebbe chiesto al suo dicastero di informarsi sulla vicenda del gate dell’aeroporto di Linate.

Exit mobile version