Site icon Corriere Nazionale

Formula 1: in Brasile pole di Hamilton

Hamilton esulta dopo la pole in Brasile

In prima fila anche Rosberg. Raikkonen terzo, Vettel in terza fila

Hamilton e Rosberg sono in lotta per il Mondiale piloti

ROMA – Lewis Hamilton non molla la corsa al Mondiale piloti e con la pole position ottenuta a Interlagos prova a mettere pressione al compagno di squadra e rivale iridato, Nico Rosberg.

Le qualifiche del Gran premio del Brasile, in programma domani, confermano ancora una volta lo strapotere delle Mercedes con Hamilton che partirà davanti a tutti per la 60ª volta in carriera.

Il dominio delle “Frecce d’argento” è certificato anche dall’oltre mezzo secondo di distacco tra Rosberg e Raikkonen, ottima la sua Q3, che apre la seconda fila. Tra la Ferrari del finlandese e quella dell’altro pilota del Cavallino, Sebastian Vettel, c’è la Red Bull di Max Verstappen mentre il sesto tempo è di Ricciardo.

A completare la top ten ci sono Grosjean (Haas), le due Force India di Hulkenberg e Perez e la McLaren di Alonso. Male invece il beniamino del pubblico di casa, Felipe Massa, che con la sua Williams non è andato oltre il 13° tempo.

Domani alle 17 ora italiana i riflettori saranno però tutti puntati sul duello decisivo per il Mondiale piloti. Rosberg ha bisogno di sette punti in più di Hamilton per festeggiare il titolo. Altrimenti il verdetto è rimandato all’ultima gara del Mondiale, in programma ad Abu Dhabi a fine mese.

Exit mobile version