Corriere Nazionale

Hong Kong ospita l’asta mondiale del tartufo bianco d’Alba

Studio scientifico sui tartufi ha confrontato i genomi di due pregiate specie e ha rivelato le basi genetiche di uno dei cibi più ricchi d’aroma e costosi al mondo

Nel corso della cena di beneficenza saranno battuti cinque lotti

L’asta internazionale del tartufo bianco di Alba si terrà a Hong Kong il 13 novembre

ROMA – Conto alla rovescia per la 17ª Asta internazionale del tartufo bianco d’Alba e dei grandi formati di Barolo e Barbaresco. L’iniziativa si svolgerà infatti ad Hong Kong, nel ristorante tre stelle Michelin 8½ Otto e Mezzo BOMBANA, il 13 Novembre e precede di poche ore l’asta che si svolgerà ad Alba, nel Castello di Grinzane Enoteca Regionale Piemontese Cavour in collegamento satellitare con Philadelphia.

Cinque i lotti che saranno battuti a Hong Kong durante la cena di beneficenza organizzata dallo staff del ristorante, l’associazione di beneficenza Mother’s Choice e Arete food and wine. Tutti i lotti saranno associati ai vini Barolo e Barbaresco in formato magnum sponsorizzati dal Consorzio di Tutela Barolo, Barbaresco, Alba, Langhe e Dogliani.

In particolare saranno due i lotti di straordinaria pezzatura e qualità. Uno sarà consegnato il giorno prima dell’asta al ristorante di Umberto Bombana a Hong Kong e l’altro sarà conteso in diretta satellitare, tra la platea di Grinzane Cavour e quella della prestigiosa sede della Union League di Philadelphia.

«L’asta per noi è un momento importante di promozione del territorio italiano e dei suoi prodotti più preziosi, ma soprattutto un’occasione per aiutare i bambini di Mother’s Choice. L’anno scorso siamo riusciti a destinare all’associazione più di 200mila euro. È bello riuscire, attraverso la mia cucina, a far felice qualcun altro oltre ai miei clienti» afferma Chef Bombana, Ambasciatore del Tartufo Bianco d’Alba dal 2006.

Quest’anno, al menu che Bombana ha pensato per esaltare il tartufo e i vini Barolo e Barbaresco, si aggiunge un piatto dello Chef Saotome Hiroyuki del ristorante giapponese stellato Wagyu Kaiseki Den.

Robert Sleigh, direttore vini Sotheby’s Asia, sarà il banditore d’eccellenza che presenterà i tartufi e i vini piemontesi, incoraggiando i presenti ad aggiudicarsi i cinque lotti.

Exit mobile version