Site icon Corriere Nazionale

Ginnastica, farfalle azzurre provano volo verso l’oro

Nella foto della Federazione le farfalle azzurre

Scommesse: speranze di medaglia con la ritmica. Nel salto in alto femminile favorita la Lowe

L’americana Chaunte Lowe favorita nel salto in alto

ROMA – Le Olimpiadi di Rio sono agli sgoccioli e il medagliere dell’Italia potrebbe arricchirsi ulteriormente nelle ultime due giornate di gare. Speranze di podio nella ginnastica ritmica, con le “farfalle azzurre” che proveranno a spiccare il volo. Della spedizione italiana in Brasile solo la capitana, la fiorentina Marta Pagnini, è reduce dall’esperienza olimpica del 2012. Per tutte le altre sarà esordio a 5 cerchi. Oggi è in programma la gara individuale. Nella notte viene assegnato anche il titolo nel salto in alto, con due italiane in gara: Trost e Rossit. Le favorite sono però l’americana Lowe a quota 3,25, oltre alla spagnola Beitia a quota 4,70 e alla croata, campionessa del mondo, Vlasic a quota 5,10. L’italia spera di qualificarsi nella finale della staffetta 4X400 metri femminile, trascinata dalla campionessa europea Libania Grenot. L’oro però è una questione a due tra Giamaica (in lavagna a 3,30) e gli Usa favoriti a 1,40. Per gli uomini la 4X400 metri vede un’unica squadra favorita: gli Stati Uniti vincenti con una quota irrisoria di 1,15. Nei 1500 metri maschili il favorito è il keniano Kiprop. Per i bookmakers la vittoria finale non sarà un problema e in lavagna è offerta a 1,58. Giornata ricchissima anche per gli altri sport. Si parte con l’ultimo giro del golf femminile, a seguire la finale del badminton maschile e le finali della canoa. Gli italiani Pier Paolo Petroni e Riccardo De Luca saranno invece al via dell’ultimo atto del pentathlon maschile, mentre Charlotte Bonin e Annamaria Mazzetti in quello del triathlon femminile. Infine la mountain bike femminile, che vede in gara l’azzurra Lechner. La favorita è la danese Langvad, il cui successo si gioca a 3,20. Stessa quota per la rivale svizzera Nef.

Il Settebello torna in vasca (foto Federnuoto)

Il Settebello lotta per il bronzo contro il Montenegro

Cala il sipario sul torneo di pallanuoto maschile e il Settebello torna in vasca dopo il ko nella semifinale contro la Serbia. I ragazzi del Ct Sandro Campagna hanno pagato un inizio molto negativo con il parziale di 6-0 per i serbi che ha praticamente archiviato la partita a meta della seconda frazione. Una partita che acuisce i rimpianti per l’approccio così così alla semifinale olimpica ma ora testa al Montenegro: oggi alle 18 ora italiana è in programma la finale che mette in palio la medaglia di bronzo. Sula carta si prospetta una partita molto equilibrata: una vittoria dell’Italia vale il raddoppio (2,00) mentre il successo dei montenegrini è poco superiore e si gioca a 2,20. Nella finale per l’oro Serbia ancora favorita contro la Croazia: la vittoria dei campioni del mondo in carica è quotata a 1,40. Nel torneo di calcio, è arrivato il giorno della finalissima. Criticato e sbeffeggiato da gran parte del tifo brasiliano, Neymar non ha tradito le attese e ha portato il Brasile a giocarsi la finale olimpica contro la Germania, alla quale i verdeoro si presentano da favoriti. Il successo della “Seleçao” nei tempi regolamentari si gioca a 1,90. Un pari che porterebbe ai supplementari è in lavagna a 3,30 mentre il segno 2 è offerto a 3,60. Per il bronzo se la vedranno Nigeria e Honduras, con la nazionale africana che parte favorita secondo i bookmakers. Il segno 1 è a 1,67 mentre la vittoria degli honduregni si gioca a 4,33. Infine nella giornata di oggi si assegnano anche i titoli nel basket con il Dream team sempre favorito, e nella pallavolo femminile con la finale un po’ a sorpresa tra Cina e Serbia.

La multipla di oggi: con 10 euro se ne possono vincere 306

Abbiamo scelto quattro quote da segnarsi per fare cassa con gli eventi di oggi delle Olimpiadi. Ecco la multipla che permette di vincere 306 euro con una giocata da 10 euro. Atletica 1500 metri maschili: vittoria Kiprop (1,58). Salto In alto: vittoria Vlasic (5,10). Pallanuoto maschile: Italia-Montenegro 1 (2,00). Calcio maschile: Brasile-Germania 1 (1,90).

a cura di Barbara Pietrelli

Exit mobile version