I campi lavoro di “E!State Liberi”


Nel 2016 vasta offerta dei campi lavoro di Libera
Nel 2016 vasta offerta dei campi lavoro di Libera

Successo delle iniziative di Libera e Contromafie

La mattina al lavoro nei campi o impegnati nel rifacimento di una struttura, il pomeriggio tutti insieme per forum e approfondimenti sul fenomeno mafioso, la sera manifestazioni ludiche e di intrattenimento. Libera, l’associazione di Don Ciotti per l’educazione alla legalità e per la lotta alle mafie ha lanciato la sua promozione “E!State Liberi 2016”. Si tratta di passare una settimana della prossima stagione calda in una struttura confiscata alla mafia e messa a disposizione della collettività dalla Legge 109/96; queste strutture generalmente sono gestite da cooperative aderenti a Libera e fanno dell’aspetto sociale la maggiore delle loro caratteristiche. I campi, quest’estate, offriranno una ricca gamma di attività consultabili su www.libera.it; ci saranno quelli per minorenni (14-17 anni), quelli per singoli, quelli per famiglie e gruppi, quelli internazionali per far fronte a molte richieste estere di vivere questo momento esperienziale. Don Ciotti, è un uomo noto ormai. La suo lotta alle mafie parte e si sviluppa dall’educazione alla legalità; con il rispetto di essa e lo sviluppo di una coscienza comune non c’è spazio per la delinquenza organizzata. Così, semplicemente.