“Facebook blocca il sindaco di Bra, perché incita all’odio”

Il comunicato diffuso da Disabili news

ROMA – Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota stampa diffusa dal blog “Disabili news“.

“Il sindaco di Bra – Bruna Sibille scrive messaggio su Facebook con incitamento all’odio, a danno di un disabile. Facebook cancella il messaggio sul profilo di Bruna Sibille, e presto probabilmente bloccherà lo stesso profilo personale. Il caso è stato denunciato alla Procura della Repubblica e Polizia Postale” si legge nella nota.

“Il disabile purtroppo nel periodo natalizio, ha dovuto sopportare, i messaggi offensivi pubblici, degli amici Facebook di un Sindaco scellerato – prosegue il comunicato del sito web Disabili News -. La cosa vergognosa di questa storia, è vedere un Sindaco che incita all’odio di un disabile, e che non cancella dal suo profilo Facebook, i messaggi offensivi pubblicati dai suoi stessi amici. Adesso, tutto è al vaglio delle autorità competenti, affinché tutti gli utenti Facebook vengano puniti per i reati penali commessi a danno di un disabile. Il Sindaco di Bra – Bruna Sibille, deve per prima, portare “RISPETTO” ai disabili, che già soffrono per le loro patologie degenerative”.

ll documento inviato allo staff di Facebook

Rettifica all’articolo

Sul nostro sito è disponibile, a questo link, anche la rettifica a quanto erroneamente riportato nella nota stampa.