Tradimenti, oggi è il giorno in cui è più facile farlo

Secondo un sito di dating online i primi giorni di gennaio sono i più favorevoli per le corna

A gennaio si tradisce di più

ROMA – Secondo uno studio condotto da Gleeden, un sito di dating online per gli incontri extraconiugali, i primi di gennaio, subito dopo le vacanze natalizie, si registrerebbe un picco di tradimenti. Particolarmente pericoloso, per le coppie, sarebbe il secondo lunedì dopo Natale, e cioè oggi. Ma tutto il mese, in generale, è a rischio infedeltà.

Secondo i dati raccolti da Gleeden, scrive il Mirror, l’anno scorso il loro sito ha registrato un aumento del 320% di iscrizioni l’11 gennaio.

Ma perché si tradisce di più il primo mese dell’anno?

Oltre la metà dei partecipanti al sondaggio (52%) ha risposto che i festeggiamenti eccessivi alla fine dell’anno soffocherebbero le coppie, dando loro un maggiore ‘desiderio di libertà’. Alcuni utenti hanno invece ammesso di tradire a gennaio per sperimentare qualcosa di diverso nella propria vita (26%), altri per “provare nuove esperienze” con l’inizio dell’anno nuovo (19%).

“Questo incremento di registrazioni su Gleeden a inizio anno non è sorprendente – ha detto Solene Paillet, direttore della comunicazione del sito di dating online – Registrandosi al sito o passando del tempo sulle piattaforme online, gli utenti cercano dei mezzi per iniettare un po’ di eccitazione nella vita di tutti i giorni”.