Hollywood diventa Hollyweed per sostenere la cannabis

La celebre scritta sulla collina è stata modificata per celebrare il successo elettorale della Proposition 64

La celebre scritta modificata in Hollyweed per la legalizzazione della cannabis (foto Twitter)

ROMA – Hollywood o Hollyweed? Deve essere stata una sorpresa per gli abitanti di Los Angeles svegliarsi l’1 gennaio 2017 e trovare la celebre scritta sulla collina modificata.

Nella notte di Capodanno, scrive il “Guardian”, un uomo è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza mentre saliva sulla collina, coprendo con due teli le “O” di Hollywood, diventate “E”.

Un chiaro riferimento a “weed”, una parola in slang usata per definire la marijuana.

La modifica è stata realizzata per celebrare il successo elettorale della Proposition 64, una legge che nel novembre scorso ha legalizzato l’uso ricreativo della cannabis nello stato della California.

Per l’autore della bravata però all’orizzonte si profilano guai. La polizia sta controllando infatti i video delle telecamere di sorveglianza per risalire all’autore del gesto.

Non solo cannabis: nel 1976 la scritta fu modificata di nuovo

Non è la prima volta, tuttavia, che la celebre scritta “Hollywood” viene trasformata in “Hollyweed”.

Nel 1976 uno studente era riuscito in un’impresa simile per festeggiare l’entrata in vigore di una legge sulla depenalizzazione della marijuana.

Lo studente universitario era Danny Finegood, famoso per i suoi scherzi e morto nel 2007.